Lunedì, Aprile 20, 2009

Al via l’applicazione sperimentale del marchio “Negozio sostenibile del Chianti”

L’8 maggio 2009, presso la Sala Consiliare del Comune di Tavarnelle Val di Pesa, dalle ore 10 alle ore 12, si svolgerà l’evento di sottoscrizione del Protocollo d’intesa per il “Negozio sostenibile del Chianti”, che darà il via all’applicazione sperimentale delle misure di riduzione della produzione dei rifiuti da imballaggio presso gli esercizi commerciali e i pubblici esercizi aderenti. Per maggiori informazioni, vai alle pagine internet dedicate al progetto.

Lunedì, Aprile 6, 2009

Chianti Solare

In occasione del Forum di Agenda 21 del Chianti Fiorentino, che si è svolto presso il Comune di Tavarnelle Val di Pesa lo scorso 19 marzo, è stato presentato il progetto “CHIANTI SOLARE”, avviato dai comuni di Barberino Val d’Elsa, San Casciano Val di Pesa e Tavarnelle Val di Pesa con l’obiettivo di promuovere un’ampia diffusione della tecnologia solare sul proprio territorio. In occasione dell’incontro, si è anche costituito uno specifico gruppo tecnico di lavoro del Forum di Agenda 21, che seguirà lo sviluppo del progetto attraverso riunioni periodiche di aggiornamento sullo stato di avanzamento delle attività previste. Se siete interessati a partecipare al gruppo di lavoro, potete compilare il “modulo di adesione” e restituirlo al comune di Tavarnelle Val di Pesa (capofila del progetto) con le modalità indicate nel modulo stesso.

Per approfondimenti sul progetto, vai alla sezione Percorsi e progetti.

Disimballiamoci…!

E’ in fase di avvio la sperimentazione del marchio “Disimballiamoci - Negozio sostenibile del Chianti”, finalizzato a far crescere la sensibilità degli esercizi commerciali e dei cittadini verso la riduzione dell’utilizzo degli imballaggi, proponendo un modello di consumo più sostenibile sia sul fronte dell’offerta delle merci che della domanda di acquisto.

- Per approfondire, vai alle pagine internet dedicate al progetto

Venerdì, Luglio 18, 2008

“Disimballiamoci e Acquistiamo Verde”

Piano di Azione Locale: in avvio il progetto “Disimballiamoci & Acquistiamo verde”, cofinanziato dalla Provincia di Firenze

Partiranno a settembre 2008 i lavori per realizzare il marchio “Negozio sostenibile del Chianti” e per introdurre nella politica comunale un sistema di acquisti pubblici verdi.
Obiettivi specifici: ridurre la quantità di rifiuti prodotti, incentivare l’acquisto di beni e servizi a basso impatto ambientale, creare consapevolezza e partecipazione della comunità locale.
Leggi il testo completo in “Progetti in corso”.